Dragone

Voce libera di Dronero e della Valle Maira

Roberta Colombero a “Il Contadino cerca moglie”

Pro Dall’Alpe Valanghe di Marmora a cercar marito in televisione.

Alleva vacche e produce formaggi. D’inverno nell’Azienda Agricola Colombero Giulio, vicino a Savigliano. D’estate ad Alpe Valanghe, sopra Marmora, alta Valle Maira. È Roberta Colombero: è la ragazza che sorride nella foto davanti alla casa, la prima a destra con il grembiule. Da ottobre parteciperà alla trasmissione “Il Contadino cerca moglie”. Nel suo caso sarà il contrario, è Roberta che, nella trasmissione, cercherà marito. Nella foto è insieme agli appassionati della Compagnia del Buon Cammino che si sono fermati da lei durante un’escursione in alta Valle Maira, in pieno agosto. Roberta, 29 anni, è margara per passione e per tradizione: rappresenta la terza generazione, dopo il papà Giulio e il nonno Chiaffredo. Insieme alla famiglia produce e vende latte, formaggi, dai tomini al nostrano, alle robiole, agli erborinati, ai semicotti, ma anche yogurth, burro, e ai turisti offre anche caffè e bibite.

Il Nostrale d’Alpe è tra i più apprezzati: è prodotto da una decina di soci, tipo raschera. Delle duecento bestie che alleva, cento sono vacche da latte e quasi sessanta sono munte a mano, per avere un prodotto migliore. Poi ci sono le giovenche e le “asciutte”, le vitelle piemontesi e gli incroci con le frisone, grandi produttrici di latte. Ai primi di luglio inizia la transumanza. Le bestie raggiungono Ponte Marmora in camion: Da lì arrivano ad Alpe Valanghe in 5 ore di cammino, con soste per le bestie e per gli accompagnatori. Per l’occasione vengono ad aiutare collaboratori e amici, uniti nel lavoro comune che diventa quasi una festa, come nella grande tradizione contadina.

All’Alpe Valanghe, Roberta, la famiglia, i collaboratori non sono quasi mai soli. Ai molti turisti che scelgono la Valle Maira, quelli di lingua tedesca sono i più interessati e attenti, si aggiungono anche ogni estate alcuni studenti dell’Agrario di Cuneo per 2/3 settimane. A sua volta, anche la giovane margara continua a studiare con corsi di aggiornamento, dopo aver già viaggiato all’estero. È di una generazione moderna ed ecologica, cui unisce una radicata e profonda tradizione familiare. Da mercoledì 17 ottobre affronterà una nuova avventura: le dieci puntate del programma condotto da Diletta Leotta su FoxLife canale 114 di Sky. La immaginiamo sempre con la consueta allegria e responsabilità. «C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera», così spiegava la filosofia della sua vita Roberta, in una intervista.

Daniela Bruno di Clarafond

I commenti sono chiusi.