Dragone

Voce libera di Dronero e della Valle Maira

30 giorni … Agosto

30giorni 30 GIORNI del DRAGONE. Quello che accade … quando accade


Incidente durante la Pedalelva 3 Agosto. L’elisoccorso dell’emergenza sanitaria è intervenuto lungo la “Strada dei Cannoni”, tra Elva e il Colle della Bicocca, sullo spartiacque tra Val Maira e Val Varaita. L’allarme è scattato dopo che un ciclista, in fase di discesa, è caduto a terra, lungo un tratto abbastanza impegnativo dell’ex strada militare, battendo violentemente la testa. Il casco protettivo indossato dall’uomo si è rotto nell’impatto a terra. Sono stati immediatamente allertati i soccorsi, giunti in quota con l’elicottero. Dopo la prima stabilizzazione sul posto, la barella è stata caricata a bordo del mezzo aereo. L’equipe dell’elisoccorso ha predisposto il trasferimento immediato dell’uomo a Torino, presso il CTO. La Strada dei Cannoni ha ospitato la Pedalelva, pedalata turistica organizzata da Atl, Conitours e Comune, aperta a e-bike e bici tradizionali.

Lavori di restauro terminati per la Cappella di San Salvatore a Macra 4 Agosto. A Macra è stato presentato al pubblico il restauro della Cappella di San Salvatore. Per l’occasione è stata lanciata la app “Chiese a porte aperte”. La Cappella di San Salvatore è stata scelta tra 11 chiese del Piemonte per sperimentare questa nuova applicazione che permette a chiunque, e in qualsiasi occasione, di visitare la chiesa, supportato dal racconto audio che spiega le decorazioni e la storia della costruzione. Fuori dalle chiese un cartello informativo darà indicazioni per scaricare l’app. La fondazione della Cappella di San Salvatore è datata tra il 1120 ed il 1148. Il restauro dell’importante palinsesto di affreschi interni, con la revisione degli aspetti strutturali la pulitura, il consolidamento e il restauro pittorico delle superfici affrescate sono state portate a termine su progetto e direzione lavori degli architetti Marialuce e Carlo Amedeo Reyneri di Lagnasco . Sono stati finanziati dalle Fondazioni Cassa di Risparmio di Torino e Cassa di Risparmio di Cuneo, dalla Parrocchia di San Marcellino e Maria Vergine Assunta di Macra, dalla Conferenza Episcopale Italiana, fondi 8×1000 Diocesi di Saluzzo. Il progetto Chiese a porte aperte, ideato dalla Consulta Beni Culturali della Regione Ecclesiastica Piemonte e Valle d’Aosta e dalla Fondazione CRT, è realizzato con il sostegno della Regione Piemonte e delle Comunità locali, attraverso le Parrocchie ed i Comuni.

Lieve scossa di terremoto a San Damiano Macra 5 Agosto. La sala sismica dell’INGV di Roma, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha registrato un terremoto con epicentro a 4 chilometri a nord-est di San Damiano Macra. Il sisma è avvenuto alle 8.25, ora italiana. L’epicentro è stato rilevato a 12 chilometri di profondità, 2.3 la magnitudo.

Eletto il nuovo presidente dell’Unione Valle Maira 7 Agosto. L’imprenditore Valerio Carsetti, 65 anni, sindaco di Macra, è il nuovo presidente dell’Unione montana Valle Maira. La nomina, all’unanimità, è avvenuta martedì 6 agosto, nella sede dell’Ente nel municipio di San Damiano Macra. La giunta sarà composta dal vicesindaco di Dronero, Alessandro Agnese, dai primi cittadini Giorgio Gianti (San Damiano Macra), Andrea Salsotto (Stroppo) e Francesco Cioffi (Cartignano).

Malore per una bambina a Chiappera, interviene elissoccorso 15 Agosto. Presso il campeggio nei pressi delle cascate di Chiappera una bambina di due anni si è sentita male. I genitori hanno subito allertato i soccorsi. La bimba è stata raggiunta dai tecnici del soccorso alpino della valle Maira. La piccola è stata immediatamente trasportata ad Acceglio dove è atterrato l’elicottero del 118. Dopo i primi accertamenti sanitari la bambina è stata trasportata per ulteriori diagnosi all’ospedale di Cuneo.

Commovente addio per Giampaolo Belliardo 16 Agosto. In centinaia hanno detto addio a Giampaolo Belliardo, 46 anni, elettricista e dipendente della Provincia di Cuneo, morto mercoledì nella sua abitazione di via Buia a Dronero. Dopo le scuole Belliardo aveva lavorato come elettricista per un ditta del Dronerese. Dal 2000 era stato assunto dalla Provincia e si occupava di manutenzione nelle scuole. Belliardo aveva un grandissimo talento per il restauro. Il giorno del suo funerale, subito dopo il carro funebre, era presente una vecchia Renault 4, che Belliardo aveva recuperato e restaurato completamente, ricostruendola come una vettura da rally. Al funerale era presente anche il presidente della Provincia Federico Borgna.

Festa di San Giuliano a Roccabruna 24 Agosto.Da sabato 24 agosto a lunedì 26 agosto è stata celebrata la festa patronale di San Giuliano di Roccabruna. La Festa del santo patrono ha avuto una anteprima: venerdì 23 agosto alle 20,30 nella chiesa a S.Giuliano, è stato organizzato il concerto vocale del mezzo soprano Judith Fisher. La domenica alle ore 10 è stata celebrata la Messa solenne nella chiesa del paese. Nel pomeriggio alle 15,30, benedizione dei bambini di cui il santo patrono è il protettore.

Alessandro Monetti

I commenti sono chiusi.