Dragone

Voce libera di Dronero e della Valle Maira

30 giorni … Dicembre

30giorni 30 GIORNI del DRAGONE. Quello che accade … quando accade


Valle Maira
Elva, approvato “stipendio” del sindaco

1 Dicembre. La giunta comunale (assessori Dario Falcone e Mariano Allocco) ha approvato un’indennità mensile lorda di 1659 euro per il sindaco Giulio Rinaudo, il massimo stabilito dalla legge per gli amministratori di comuni sotto i 3000 abitanti. Poiché pensionato, l’emolumento di Rinaudo verrà ridotto del 50%. Giulio Rinado, odontotecnico in pensione, ha 64 anni ed è residente a Manta.

Dronero
Incidente sulla provinciale

1 Dicembre. All’alba un’auto è uscita di strada sulla strada Provinciale tra Dronero e Castelletto di Busca. Nell’incidente non sono state coinvolte altre auto. Il conducente non ha subito ferite. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e una squadra di pompieri.

Dronero
Si spegne a 78 anni la storica panettiera Irma Giraudo

1 Dicembre. È deceduta, nella sua abitazione di via Cervino, Irma Giraudo, storica contitolare della panetteria “La bottega del fornaio”. Originaria di Vignolo, aveva 78 anni. Durante una visita di controllo, un mese e mezzo fa, scoprì di avere un tumore. All’età di 21 anni sposò il panettiere dronerese Michele Maisa. Insieme aprirono un negozio in via Saluzzo, trasferitosi dopo 25 anni di attività in piazza Martiri della Libertà, oggi condotto dai figli Mauro e Silvia. I funerali sono stati celebrati giovedì 3 dicembre alle ore 10,30, presso la parrocchiale di Dronero.

Provincia
L’aiuto dei medici israeliani nella lotta contro il virus

4 Dicembre. Sono stati dislocati a Verduno, in provincia di Cuneo, i 20 medici volontari dello Sheba Medical Center, arrivati in Italia, su iniziativa dell’Ambasciatore d’Israele a Roma Dror Eydar, per contribuire a contenere la diffusione del virus Covid-19. Sono tornati, non più gratis, anche i medici e infermieri cubani. Dopo alcune trattative tra Piemonte e Cuba, sono stati contrattualizzati dalle Asl e dislocati all’ospedale al Valentino e ad Alessandria.

Dronero
Addio a Piero Benedetto, appassionato di storia locale

7 Dicembre. Sono stati celebrati , presso la parrocchiale di Dronero, i funerali di Piero Benedetto, morto a causa di un infarto. Aveva 67 anni. Originario di Dronero e geometra, Piero Benedetto ha lavorato come grafico alla Bertello di Borgo S. Dalmazzo e alla Cravero di Vignolo. Appassionato di storia locale, è stato un ex collaboratore del Dragone. È stato autore e coautore di “Storia di Dronero a fumetti (2012), “Il Marchesato, la valle Maira, Dronero: storie di vigne e vino.”(2015) e, infine, di “Falci. La storia, documenti e immagini, testimonianze.”(2016). Negli ultimi anni ha collaborato con il mensile il Maira e con la rivista “Alpi Cozie”.

Provincia
Saluzzo si candida a Capitale della Cultura

9 Dicembre. Saluzzo, con le Terre del Monviso, ha presentato la candidatura per ottenere il riconoscimento di Capitale della Cultura dell’anno 2024. La candidatura dell’antica capitale del Marchesato prosegue il percorso avviato con il progetto “Terres Monviso”, una rete di 68 comuni (tra i quali vi sono anche Dronero ed Elva), su un territorio di 2600 chilometri quadrati e 136 mila abitanti. Tanti, tantissimi, sono i sostenitori della candidatura di Saluzzo. Assieme ai sindaci del territorio, la Provincia, l’Atl, l’Uncem, la Camera di commercio, la Regione, il Parco del Monviso, si sono aggiunti i territori francesi, le fondazioni bancarie, le università di Torino e di Pollenzo, il Fai, la fondazione Artea. E i sindaci di Verbania e Parma (capitali della cultura 2020 e 2021).

Villar S. Costanzo
Comune in lizza per il premio promosso da Vittorio Sgarbi

12 Dicembre. Villar S. Costanzo è tra i dieci centri cuneesi in lizza per il premio “Piccolo comune amico”, organizzato dal Codacons, con la partecipazione del critico d’arte Vittorio Sgarbi. L’iniziativa desidera valorizzare le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio. I cittadini potranno votare fino al 20 febbraio. Saranno premiati i 25 Comuni che otterranno il maggior numero di preferenze suddivise in cinque categorie: Agroalimentare, Artigianato, Innovazione sociale, Cultura, Arte e Storia, Economia Circolare. La premiazione si terrà nel mese di marzo a Roma.

Provincia
Era dronerese la panettiera de “Il Fornaio” di Cuneo

13 Dicembre. Era originaria di frazione Pratavecchia di Dronero, Anna Maria Tolosano, storica contitolare delle panetterie “Il fornaio” a Cuneo, morta a causa di un tumore. Sposata con il panettiere dronerese Enrico Buccaresi, i due si trasferirono nel capoluogo provinciale per aprire una prima panetteria in Corso Giolitti e, in seguito, un secondo negozio in corso Nizza. La salma è stata sepolta nel cimitero di Dronero.

Roccabruna
Deceduto a causa del Covid ex ispettore provinciale Anti incendi boschivi

15 Dicembre. Era originario di Stroppo Ludovico Peirona, ex dipendente Enel e storico volontario dell’Aib (Anti incendi boschivi, ndr). È morto a causa del Covid presso l’ospedale Santa Croce di Cuneo. Aveva 77 anni. Sempre a causa del Covid, ad aprile Peirona aveva perso la moglie Eliana. I funerali sono stati celebrati a Roccabruna presso la chiesa parrocchiale della Sacra Famiglia.

Dronero
Installata colonnina per ricaricare auto elettriche

16 Dicembre. È stata installata una colonnina di ricarica per le auto elettriche nel parcheggio di fronte al minigolf. L’intervento è stato realizzato dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la fondazione Crc (Cassa Risparmio di Cuneo, ndr). Una seconda colonnina, per la ricarica di auto e bici elettriche, verrà installata in piazza XX Settembre.

Valle Maira
L’Unione Montana vince il premio “Piemonte Innovazione”

16 Dicembre. L’Unione Montana Valle Maira ha vinto la quarta edizione del premio “Piemonte Innovazione”, iniziativa promossa da Anci Piemonte e Forum pubbliche amministrazioni, con il progetto <>. Quest’anno sono stati 53 i progetti candidati, con quattro città capoluogo coinvolte. Il primo premio, pari a 10.000 euro, è andato al progetto presentato dall’Ufficio Ambiente e Energia delle Unioni Montane Valle Maira e Grana. La cerimonia di premiazione si è svolta in diretta streaming.

Alessandro Monetti

I commenti sono chiusi.